Immagine non trovata

Buonasera a tutti, dall'ultima mia lettera sono passati circa dieci giorni ed oggi devo avvisarvi che un nostro concittadino è stato posto in “quarantena fiduciaria” con la propria famiglia.
Lo ringrazio per avermi contattato e informato oltre che tranquillizzato dicendo che attualmente godono tutti di un buono stato di salute.

A loro porto oltre che i miei saluti, quelli dell’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza con un augurio di pronta guarigione ricordando la completa disponibilità ad offrire aiuto e sostegno in ogni momento.

Questo non deve portare a situazioni di agitazione e panico, ma deve renderci consapevoli che è necessario continuare a seguire tutte le regole che ci vengono imposte dal Governo e da Regione Lombardia.

È necessario essere tutti consapevoli che il nemico Covid-19 è aggressivo e sempre pronto ad attaccarci, per questo è fondamentale uscire solo se strettamente necessario mantenendo le giuste distanze di sicurezza ed utilizzando obbligatoriamente le mascherine protettive (in caso se ne rimanga sprovvisti anche una sciarpa o un foulard) coprendo naso e bocca.

Nella nostra piccola realtà dobbiamo rimanere distanti... ma uniti come solo noi Cliviesi abbiamo già dimostrato di saper fare nel momento del bisogno. L’Amministrazione vi è sempre vicina e a disposizione.

Insieme ne usciremo ancora più rafforzati e vincitori.

Ricordate che rispettare le regole significa rispettare noi stessi e chi incontriamo.

Sono sempre al vostro fianco e con un pensiero costante rivolto a tutti voi.

FORZA CLIVIO

𝐼𝑙 π‘£π‘œπ‘ π‘‘π‘Ÿπ‘œ π‘ π‘–π‘›π‘‘π‘Žπ‘π‘œ
π‘ƒπ‘’π‘π‘π‘–π‘›π‘œ πΊπ‘Žπ‘™π‘™π‘–

Ultimo aggiornamento

Martedi 30 Giugno 2020